Istruzioni prima e dopo un intervento chirurgico

Si informano i colleghi veterinari che i corsi saranno nuovamente attivi a breve,
compatibilmente con l'emergenza COVID.


Nel pieno rispetto delle regole per contenere la diffusione del virus comunichiamo la piena ripresa di tutte le attivitá ordinarie.

Clicca qui per maggiori informazioni

Indicazioni prima e dopo un intervento chirurgico.

Prima di un intervento chirurgico...

  • Effettuare sempre una visita preoperatoria con il chirurgo, chiedendo spiegazioni sul tipo di intervento e sul trattamento postoperatorio
  • Accertarsi di aver effettuato analisi preoperatorie (da eseguirsi possibilmente qualche giorno prima della chirurgia e sempre a digiuno da almeno 10-12h; l’acqua deve essere lasciata a disposizione)
  • Accertarsi di essere in possesso di un preventivo di spesa scritto
  • Il paziente chirurgico va ricoverato la mattina a digiuno da almeno 8h-l’acqua va lasciata a disposizione-nel caso si tratti di un cucciolo il digiuno va limitato a 4h
  • Evitare inutili telefonate dopo il ricovero; sarete richiamati subito al termine della chirurgia e comunque in caso di complicazioni-eventuali ritardi nell’esecuzione dell’intervento
  • possono essere possibili in caso di urgenze... in tali casi sarete comunque avvisati!

Dopo un intervento chirurgico...

  • Il paziente va tenuto a digiuno fino al completo risveglio dall’anestesia. Dopo la dimissione si può somministrare una piccola quantità di cibo e acqua (qualche cucchiaio). Il giorno dopo l’intervento si può riprendere un’alimentazione normale.
  • Dopo la dimissione tenere il paziente sotto controllo: urine, feci...in caso di dubbio telefonare ed esporre il problema.
  • Applicare sempre un collare elisabettiano: il paziente non deve assolutamente leccarsi la ferita chirurgica per evitare infezioni o rimozione prematura dei punti. Tutti gli animali si
  • abituano al collare. Lasciarsi impietosire e non utilizzarlo potrebbe significare andare incontro a complicazioni con allungamento del tempo di guarigione. Nel caso di pazienti
  • particolarmente agitati potrebbe essere utile ricorrere a tranquillanti (prescritti in caso di bisogno).
  • La ferita chirurgica non va disinfettata, salvo casi particolari
  • Il primo controllo dopo la chirurgia va effettuato di solito dopo 5gg su appuntamento; i punti vanno rimossi dopo 10-12gg