La lussazione della rotula

La lussazione della rotula del cane è una patologia dello sviluppo a predisposizione ereditaria. È importante quindi escludere dalla riproduzione tutti i soggetti che ne soffrano o che siano stati sottoposti a intervento chirurgico per la correzione di tale condizione.

L'ENCI prevede il controllo ufficiale della lussazione di rotula nell'ambito della riproduzione selezionata per le seguenti razze:

GRUPPO 3 - Terrier

  • Deutscher Jagdterrier
  • Border Terrier
  • Fox Terrier a pelo liscio
  • Fox Terrier a pelo duro
  • Lakeland Terrier
  • Manchester Terrier
  • Welsh Terrier
  • Irish Glen of Imaal Terrier
  • Parson Russel Terrier
  • Terrier Brasileiro
  • AustralianTerrier
  • Cairn Terrier
  • Dandie Dinmont Terrier
  • Norfolk Terrier
  • Norwich Terrier
  • Scottish Terrier
  • Sealyham Terrier
  • West Highland White Terrier
  • Terrier Giapponese
  • Jack Russel Terrier
  • English Toy Terrier Black and Tan
  • Yorkshire Terrier

GRUPPO 5 - Cani di tipo Spitz 

  • Volpino Italiano

GRUPPO 8 - Cani da riporto 

  • Flat coat ed Retrievers

GRUPPO 9 - Cani da compagnia

  • Maltese
  • Bichon Havanais
  • Bichon a poil
  • Bolognese
  • Coton de Tulear
  • Piccolo cane leone - Barbone nano
  • Barbone Toy
  • Grifone belga
  • Grifone di Bruxelles
  • Piccolo Brabantino
  • Chinese Crested Dog
  • Lhasa Apso
  • Shih Tzu
  • Tibetan Spaniel
  • Tibetan Terrier
  • Chihuahua
  • Cavalier King Charles Spaniel - King Charles Spaniel
  • Pechinese
  • Chin
  • Épagneul nano continentale
  • Russian Toy
  • Kromfohrlande
  • Bouledogue francese
  • Carlino
  • BostonTerrier

GRUPPO 10 - Levrieri

  • Piccolo Levriero Italiano

Presso il Centro Veterinario Gregorio VII è possibile richiedere la diagnosi ufficiale di lussazione rotulea. La certificazione si ottiene in seguito a visita ortopedica (su appuntamento) condotta su animale non sedato.